NetProjex & Opensource

NetProjex, ove possibile, cerca di utilizzare software opensource.

La nostra preferenza verso software opensource ( Linux, Openjdk etc.. ) è basata su alcune considerazioni:

I costi di attivazione: non essendoci costi di licenza la realizzazione di un progetto software risulta per il cliente finale più economico.

I costi di manutenzione: il software open source è più semplice da aggiornare e manutenere nel tempo.

La continuità di utilizzo: il software open source sarà sempre disponibile e aggiornabile dalla comunità degli sviluppatori a differenza del software commerciale la cui vita è legata all’andamento ed alle scelte commerciali del produttore.

La sicurezza: i sorgenti del software sono rilasciati insieme alla versione funzionante dello stesso e un’intera comunità di utenti è in grado di visionare il codice ed anche di partecipare alla correzione dei problemi di sicurezza e funzionalità che possono essere presenti. Ne consegue quindi un processo di risoluzione dei problemi e di aggiunta di funzionalità veloce ed affidabile basato sulla trasparenza.